Category Archives: Siti

Trasformare Foto in Cartoni

Attraverso il servizio gratuito che vi stiamo proponendo avrete la possibilità di modificare qualsiasi foto vostra, di amici, parenti, conoscenti ecc. che apportando diversi effetti messi a disposizione del sito potremo creare le nostre foto cartoon esche online, oppure utilizzare altri effetti fotografici molto particolari che ci permettono di abbellire ancora di più le nostre foto.

Se poi siamo degli utenti di windows live messanger o di qualsiasi altro programma di messaggistica istantanea in cui è possibile associare un avatar al nostro profilo, possiamo creare una versione personalizzata di quest’ultimo, sempre con il nostro bel faccione digitalizzato e reso cartoonesco, in modo da far invidiare tutti i nostri amici.

Il servizio in questione si chiama Befunky e si trova all’indirizzo http://www.befunky.com.

Dalla home page possiamo da subito dare un’occhiata a tutto ciò che potremo realizzare con gli strumenti messi a disposizione da befunky. Per ogni immagine vedremo sia la foto originale sia quella ottenuta applicando uno dei tanti effetti che offre il sito (molto bella quella della bambina con il girasole in mano).

Visualizzata dunque l’anteprima andiamo a modificare la nostra foto premendo su “get started now” Per utilizzare il servizio non avremo bisogno di alcuna registrazione, ed inoltre il tutto è gratis. Una volta premuto il pulsante, ci verrà chiesto di selezionare l’effetto che vorremo applicare alla nostra foto, premiamo dunque su “cartoonizer” per applicare l’effetto cartoon.

Carichiamo dunque la nostra immagine contenuta nel nostro computer, oppure acquisiamola attraverso la nostra webcam, oppure ancora inserire il link della foto contenuta in un sito internet.

Quindi prima di applicare l’effetto sarà possibile ruotare l’immagine a proprio piacimento, o ritagliare una parte in particolare, ad esempio il solo viso.

L’effetto dunque sarà applicato, in alto sono presenti altri vari effetti di “cartoonizzazione” scegliamone uno e magari impostiamo meglio alcuni valori premendo su “more options” Ecco dunque la versione cartoon della nostra foto, che possiamo salvare premendo il tasto “save” in alto a destra dello schermo.

Convertire Video in Film d’Epoca

Su Youtube possiamo trovare un numero infinito di video, anche in alta risoluzione, quindi proprio nulla a che vedere con i film che un tempo venivano trasmessi al cinema, muti e solo con qualche scritta di passaggio per descrivere la scena attuale ed avviare quella successiva.

Oggi al cinema vantiamo film in 3D ed audio che con qualche decibel in più spacca i timpani di tutte le persone in sala, ma quale tipologia di cinema preferite.

Se siete di vecchio stampo e nostalgici allora il servizio di oggi vi farà sicuramente piacere, il suo nome è The Artistifier.

The Artistifier è un servizio online che permette di trasformare i video di Youtube in video d’epoca, quindi muti, con un sottofondo musicale, e con la possibilità di inserire testi personalizzati in determinati punti del video.

The Artistifier non richiede registrazione, una volta entrati dovremo solo incollare il link diretto al video di Youtube che vogliamo trasformare, quindi istantaneamente visualizzeremo il video trasformato, cliccando sulla timeline sottostante potremo inserire fotogrammi con testo personalizzato, mentre a sinistra potremo inserire il titolo e l’autore del video.

Trasformare Foto in Disegni

Chi non ha mai tentato di modificare una foto Sicuramente in tanti. Questo per la certezza assoluta di essere completamenti negati nell’utilizzo dei vari software per la modifica delle immagini.

Questi software permettono di modificare l’immagine come ci pare, possiamo creare qualsiasi tipo di effetto, applicare qualsiasi tipo di altra immagine in modo da creare collage e fotomontaggi, ecc. ma per fare tutto ciò bisogna conoscere approfonditamente tali programmi, e saper utilizzare al meglio tutte le funzioni che ci mette a disposizione.

Però la maggior parte dei programma per la modifica delle foto sono a pagamento, quindi non tutti possono acquistare software dal costo di un migliaio di euro, certo esistono alcune valide alternative gratuite, come ad esempio Gimp, ma Photoshop di Adobe rimane comunque il software di graficapiù potente in questo campo.

Oltre ai vari programmi gratuiti e a pagamento esistono anche i classici servizi internet che mettono a disposizione tutti gli strumenti necessari per la modifica delle foto, in questo caso non sarà necessario scaricare nulla, ed il tutto avviene completamente online, l’unica cosa da fare è caricare l’immagine da modificare sui server del sito, e quindi applicare tutti i vari effetti che vogliamo.

Dopo aver visto alcuni dei migliori servizi per creare fotomontaggi, oggi ne vediamo alcuni che ci permettono di trasformare queste in dipinti ed immagini artistiche, oltre che a poterne creare di nuove completamente a mano libera.

befunky.com ottimo servizio online che permette il caricamento delle immagini, ed applicare a queste tanti effetti tra cui la trasformazione in stile cartoon, bianco e nero, matita, effetto puntinato, disegno a matita e tanti altri effetti..

Stretch Your Face questo servizio permette di storpiare le immagini come meglio si crede, e quindi si può cambiare espressione a qualsiasi faccia.

Altri strumenti di questo tipo sono disponibili in questa lista di siti per modificare foto presente su Nonsoloprogrammi.net.

Si tratta di siti che permettono di modificare le foto trasformandole in disegni e in altro modo.

Scoprire gli Argomenti del Momento su Twitter

Inutile ripetere ancora quanto Twitter si sia largamente conquistato una gran fetta di utenti, la sua semplice idea di offrire a tutti gli utenti la possibilità di poter sempre aggiornare il proprio stato, descrivendo con precisione ciò che sta attualmente facendo è stata una cosa molto apprezzata, tanto da avere un flusso di utenti di tutto rispetto.

Così molti servizi mettono a disposizione diversi strumenti che permettono di espandere di gran lunga i servizi offerti da Twitter, ad esempio molti servizi offrono la possibilità di inserire contenuti multimediali all’interno dei normali post creati su twitter (tweet) oppure di inserire lavagne interattive da condividerecon altri utenti di twitter, in modo tale da disegnare tutto ciò che vogliamo contemporaneamente.

Quindi l’espansione di Twitter è sempre in enorme crescita, e giorno dopo giorno Twitter diventa la piattaforma più supportata del web. E’ proprio per questo che oggi vi presentiamo un ulteriore servizio dedicato a twitter, e più precisamente alle relative parole utilizzate all’interno di esso per ricercare i vari post creati dagli utenti.

Dunque questo servizio ci permette di visualizzare, tramite un grafico simile a quello utilizzato per i volumi audio, quante volte sia stata utilizzata una determinata parola all’interno del motore di ricerca di twitter, ma non solo, potremo anche confrontare la diffusione di 2 particolari parole, in modo tale da vedere quale delle 2 parole (o più parole) è stata più ricercata.

Il servizio si chiama Trendmetr, e possiamo raggiungerlo all’indirizzotrendmetr.com. una volta entrati nel sito visualizzeremo delle barre dei decibel, ognuna corrispondente ad una specifica parola, se dunque vogliamo vedere quante volte è stata ricercata una determinata parola inseriamo quest’ultima nello spazio apposito, proprio sotto una barra, quindi la barra si alzerà o abbasserà in relazione alla diffusione di tale parola nel motore di ricerca interno di twitter.

Premendo sui pulsanti “+” e “-“ aggiungeremo o elimineremo una barra.

I risultati saranno aggiornati automaticamente ogni minuto, quindi ogni minuto vedremo le barre spostarsi secondo le nuove statistiche.

Tramite le icone poste sotto le barre potremo visualizzare le parole direttamente sul motore di ricerca, e dunque visualizzare tutti i post contenenti quella specifica parola.

Per confrontare due o più parole basterà aggiungere il numero desiderato di indicatori, e dunque inserire tutte le parole che vogliamo confrontare

Cercare su Più Motori di Ricerca Velocemente

Di motori di ricerca ne esistono di vari tipi, quelli generali che permettono di trovare tutto, e quelli finalizzati alla ricerca di un particolare tipo di elemento.

Tra i motori di ricerca generali i più famosi sono senza dubbio Google, Bing e Yahoo, quindi gli utenti utilizzano quello preferito, e quello che gli consente di trovare maggiori risultati.

Se utilizzando un motore di ricerca non riusciamo a trovare ciò che cercavamo, si passa al successivo, fino a trovare il tutto.

Se invece vogliamo semplificare le nostre ricerche possiamo utilizzare il nuovo motore di ricerca Sperse.

Sperse è un motore di ricerca che permette di utilizzare Bing Yahoo e Google con una sola ricerca, aggregando tutte le notizie dei vari motori, e quindi essendo sicuri di trovare sempre ciò che cerchiamo.

Sperse funziona come un normale motore di ricerca, si inseriscono le parole chiavi di interesse e si avvia la ricerca.

Tra i risultati ottenuti potremo filtrare la visualizzazione per tipo, in modo da visualizzare solo immagini, video, news, file PDF, blog, e molti altri.

1 3 4 5 6 7