Come Visualizzare e Modificare i Metadati delle Foto

Ogni singola immagine ha dei dati collegati ad essa che si chiamano metadati. Questi dettagli permettono di avere maggiori informazioni sui file in oggetto e sono indispensabili per gli appassionati di fotografia e tecnologia.

Questi dettagli possono esserti utili per apportare delle modifiche specifiche ai file condivisi in modo da preservare la privacy personale. Ti presentiamo uno strumento innovativo chiamato PhotoMe che sicuramente va a configurarsi come la risorsa migliore per analizzare e modificare i metadati.

PhotoMe, è un programma davvero interessante e gratuito che funziona perfettamente su tutti i sistemi operativi Windows.

Dopo averlo installato, potrai modificare i metadati delle immagini in maniera semplice e veloce.

PhotoMe, nello specifico, permetterà di visualizzare e modificare i dati EXIF, IPTC-NAA e ICC di tutti i file in formato JPEG, TIFF, GIF, PNG e RAW.

Ti ricordiamo che per agire direttamente sui metadati sarà necessario trascinare l’immagine nella finestra principale di PhotoMe e dalla sezione posta sulla destra potrai accedere a tutte le informazioni modificabili e rese disponibili sotto forma di collegamento.

Pensa che avrai addirittura la possibilità di modificare ciascuna immagine collegata alla finestra di Photo me e visualizzare anche l’anteprima.

Un programma perfetto per te che ami la fotografia.

Come Trovare Informazioni sulle Cartelle

Quando si gestiscono tantissimi file durante una giornata a volta capire che cosa contiene una cartella è davvero difficile, soprattutto se si tratta di un computer ricco di documenti. A volte ti può capitare di voler accedere alle informazioni dettagliate relative alle cartelle, ma per farlo devi utilizzare un programma specifico.

Il programma in questione in questo caso si chiama OverDisk, un’applicazione che ti permette di avere a tua disposizione un sacco d’informazioni. Desideriamo ricordarti che potrai utilizzare questo programma solo se il tuo sistema operativo è Microsoft Windows.

Che cosa permette di fare OverDisk? Semplicemente di reperire in maniera semplice e veloce, tutte le informazioni relative ai file e alle cartelle salvate sul pc.  Pensa alla possibilità di ottenere una serie di statistiche che riguardano specifiche key, attraverso dei grafici, non sarebbe tutto più chiaro?

Ti ricordiamo che i grafici possono essere personalizzati in base alle tue esigenze personali, modificando la trasparenza e la colorazione. A ogni passaggio del mouse, ogni sezione del grafico ti permetterà di accedere a molteplici informazioni e cliccando sopra potrai ottenere informazioni ancora più approfondite

Come Tagliare i Video

Oggi voglio presentarti un programma che ti permette di tagliare un video per estrarne alcune sequenze, da caricare anche su You Tube.

Online ci sono tanti programmi di tal genere, ma è difficile trovarne uno assolutamente gratuito e allo stesso tempo professionale.

Ti sto parlando di iWisoft Video Converter.

L’applicazione è in grado, in maniera semplice ed intuitiva, di tagliare video ed esportarli in un nuovo filmato, regolare il colore del video, la luminosità, il contrasto, la saturazione e così via.

Potrai selezionare il punto di inizio e di fine, aggiungere un logo personalizzato e il testo che potrai posizionare in sovraimpressione.

Le sequenze estratte potranno essere salvate nei formati video  AVI, MPG, MP4, MOV, WMV e altri.

Inoltre potrai esportare anche solo la traccia audio nei formati MP3, WMA, AIFF, MKA, FLAC e altri.

Gli essenziali steps da seguire dopo aver lanciato il programma sono:

Importa uno o più video da Add;
Seleziona il video da tagliare dal tasto Edit;
Imposta la cartella di destinazione del video dalla voce Output;
Premi il pulsante Start, per salvare il video tagliato.
Il programma è disponibile in lingua inglese ed è compatibile con tutte le versioni di Windows.

Come Archiviare i Documenti

L’archiviazione dei documenti in alcune occasioni più richiedere una certa conoscenza del settore, scegliere la cartella per effettuare l’archiviazione non è sempre semplice. Oggi ti segnaliamo uno strumento molto utile e gratuito disponibile in rete che ti permetterà di risolvere i problemi.

Pensa alla possibilità di poter organizzare in maniera sistemata e concisa tutti i tuoi documenti in maniera innovativa. Grazie a Digital Janitor tutto questo sarà semplice e veloce, si tratta di un programma gratuito che ti permette di spostare in maniera automatica i file da una cartella all’altra in base alla loro estensione.

Collegati al sito e scarica il programma per iniziare l’archiviazione in tempi brevi.
A tuta disposizione avrai un sacco di funzionalità innovative che ti permetteranno di selezionare la cartella di origine, i file da spostare e molto altro.

Pensa che avrai addirittura la possibilità di spostare file selezionando il pulsante browser e creare regole specifiche.
Al termine della creazione di tutte le regole quello che ti serve è semplicemente cliccare su Save Rules.

Come Organizzare Foto sul Pc

Chi apprezza il mondo della fotografia sa quanto sia complicato e noioso organizzare le foto e le immagini presenti all’interno del sistema operativo. Si tratta di un’operazione piuttosto impegnativa che richiede un sacco di tempo, che spesso non si ha nemmeno a disposizione.

Se hai tantissime immagini da gestire e non sai assolutamente quale sia la soluzione migliore per sistemarle tutte insieme, ti invitiamo a testare le funzionalità offerte da Photo Event Organizer.
Si tratta di un software completamente gratuito e interamente dedicato a tutti i sistemi operativi Windows che ti semplificherà molto il lavoro.

In pochi secondi potrai organizzare in maniera automatica foto e immagini archiviate sul computer ordinandole tutte all’interno di un’unica cartella con sottocartelle contenenti i file suddivisi per mese, giorno e anno.
Photo Event è un programma semplice da utilizzar anche se non hai mai avuto a che fare con applicazioni di questo genere.
A tua disposizione troverai un’interfaccia utente molto semplice e intuitiva che ti aiuterà nell’organizzazione.

Ti ricordiamo che per gestire al meglio le tue immagini con Photo Event Organizer, tutto ciò che risulterà necessario fare non sarà altro che avviare il software, selezionare poi la cartella su cui si desidera agire e cliccare sul pulsante Find Events.
Successivamente le immagini integrate nella directory precedentemente scelta saranno ordinate a secondo della data di creazione.
Per salvare le modifiche basterà un clic su Organize e le tue immagini saranno finalmente organizzate in maniera perfetta.

1 2 3 4 20